Scopri Gubbio con le parole dei grandi scrittori - Laboratorio

Disegnate e decorate su carta di cotone
Sono Anna, giornalista con la passione della scrittura, che vivendo nella bellissima città medievale di Gubbio dalle millenarie tradizioni artigiane, ho deciso di mettermi alla guida dell'associazione 'Arte Libro unaluna', con al seguito 'maestranze' legate alla riscoperta dell’arte degli amanuensi.
Gubbio, ‘la più bella città medievale’, basta guardala per rimanere affascinati. Al moderno visitatore come all’antico viaggiatore, si mostra nella sua seducente e altera bellezza. Tanti scrittori del passato e artisti contemporanei hanno lasciato pagine mirabili sulle sue architetture, sulle aeree visioni dall’alto, sugli splendidi scorci mozzafiato.

Con il progetto ‘Parco Letterario Diffuso’, è possibile provare l’emozione di queste parole, trascrivendole e decorandole su preziosa carta di cotone in fibra naturale a pH neutro per una qualità senza tempo.

Alcuni esempi di frasi:
"E per quel giorno la meraviglia fu tutto" Hermann Hesse,
"Gubbio è un’altra Umbria: e dell’Umbria, la città più straordinaria" Guido Piovene,
"Sarebbe divino per un amante rapire una giovane donna, in una notte di gran vento, a Gubbio" André Suarèz.
Durata: 5 ore
È prevista una pausa pranzo di 2 ore.
Pranzo non incluso nel prezzo.
 

In evidenza

- sceglierete insieme al tutor le frasi più belle scritte da grandi autori del passato e contemporanei
- toccherete con mano la qualità della carta di cotone in fibra naturale fatta a mano, a pH neutro per una qualità senza tempo, e proverete il risveglio dei cinque sensi: odorato, tatto, vista, gusto estetico, udito
- conoscerete alcuni segreti della tecnica degli amanuensi applicata da calligrafi e miniatori del ‘200 a Gubbio
- userete i pennelli e i pigmenti per colorare la frase scelta
- imparerete l’arte della doratura con la tecnica della missione a foglia d’oro
- infine il lavoro finale sarà valutato e apprezzato insieme al tutor e porterete a casa una realizzazione unica e un’emozione indimenticabile.

Sabato o Domenica: dalle 10.00 alle 13 e dalle 15 alle 17